Long Covid

È sempre più evidente l’impatto che l’infezione da SARS-Cov2 lascia al nostro organismo. Il fattore principale alla base è la presenza e persistenza di uno stato infiammatorio che coinvolge tutti gli organi, anche e soprattutto il cervello.

Per valutare questo stato infiammatorio e impostare strategie cliniche adatte si parte da una valutazione funzionale di affaticamento delle aree cerebrali; in base ai risultati ottenuti si procede con un percorso dettagliato di potenziamento di tutto l’organismo: dal cervello alla corretto apporto nutrizionale.

Come lo facciamo?

Un approccio diagnostico per valutare lo stato di affaticamento delle aree cerebrali grazie a tecnologie scientifiche all’avanguardia (fNIRS, EEG, ecc.)

Impostazione di tecniche di Fisioterapia Respiratoria per imparare a respirare correttamente e permettere a tutto il nostro organismo di essere perfettamente ossigenato

Impostazione di tecniche cognitive  per potenziare la nostra memoria, attenzione, concentrazione 

Approcci complementari specifici atti a ridurre i processi infiammatori

Nuovo protocollo neuroriabilitativo per la Sindrome da Long Covid

Consent Management Platform by Real Cookie Banner