“Lascia che il tuo cibo sia la tua medicina”

Tante volte abbiamo ascoltato questa famosa massima di Ippocrate. Ma cosa vuol dire realmente?

I nutrienti che assumiamo con l’alimentazione entrano a far parte del nostro corpo, delle nostre cellule, e influenzano una serie di meccanismi biochimici e fisiologici. 

Anche a livello cerebrale, gli alimenti possono apportare effetti benefici o danneggiare la salute del cervello. 

Mangiare gli alimenti sbagliati può causare uno stato di neuroinfiammazione, caratterizzato dal rilascio di molecole infiammatorie che agiscono negativamente sulla lucidità mentale e sull’insorgenza di patologie neurodegenerative.

La Neuronutrizione approfondisce come il cibo influenza il metabolismo cerebrale e studia gli effetti dei nutrienti sulla salute del cervello.

Seguendo la Neuronutrizione, impariamo a comprendere come mantenere in salute il nostro cervello attraverso una sana e corretta alimentazione.


Per approfondire il DIABETE II e la gestione dell’alimentazione visita il sito dedicato

Anche in caso di diagnosi di Alzheimer è bene seguire un’alimentazione specifica, per saperne di più

Consent Management Platform by Real Cookie Banner