La Palestra è il luogo in cui si allena.

Da noi riabilitarsi significa allenara la propria plasticità cerebrale ovvero capacità del nostro Sistema Nervoso di modificare la sua struttura in risposta a una varietà di fattori intrinseci o estrinseci.

Utilizziamo sistemi tecnologici di neuronavigazione per impostare il percorso terapeutico individuale e sfruttare al meglio le nostre 4 palestre.

Palestra del Corpo

La riabilitazione motoria è sicuramente centrale nella maggior parte delle patologie che coinvolgono il nostro sistema nervoso. E’ quindi fondamentale. 

Le tecniche riabilitative eseguite dai nostri professionisti, sono cucite sul paziente e arricchite da approcci innovativi scientificamente validati.


Palestra della Nutrizione

Le persone in salute mangiano come vogliono, preservando la qualità come criterio di scelta, ma una persona con deficit neurocognitivo o neurofunzionale, che necessita di un processo riabilitativo, deve stare attento a molti aspetti della nutrizione.

Essere attenti non vuol dire privarsi, ma è necessario un processo di apprendimento che ci permetta di fare del cibo il nostro alleato all’interno del progetto riabilitativo. Il cibo diventa farmaco e ogni giorno partecipa al nostro obiettivo di ritornare il più possibile alla normalità.

Palestra delle Emozioni

Saper gestire e riconoscere le proprie emozioni milgiora la consapevolezza di malattia

Le emozioni non sono solo ciò che proviamo quando succede qualcosa, ma anche come le situazioni che ci circondano ci fanno sentire e come il nostro cervello elabora tutto ciò.

Le nostre memorie, le nostre esperienze di vita, le nostre passioni e attitudini sono tutte governate da un’emozione principale, che spesso è difficile da riconoscere.

Un altro aspetto importante è comprendere che il nostro cervello, quando proviamo emozioni, invia dei segnali che coinvolgono e modificano tutti i nostri organi. 

Sfruttando tecniche di psicofisiologia come il Biofeedback e il Neurofeedback, vi insegneremo a gestire le vostre emozioni. 


Palestra dei Conflitti

La fisiologia, in quanto disciplina, ci permette di capire le modifiche che il nostro corpo mette in atto in seguito alla patologia. 

In questa palestra avvengono incontri individuali in cui si analizza il vissuto del paziente per giungere all’identificazione del cambiamento in chiave biologica

Gli incontri di gruppo invece permettono di capire quali atteggiamenti adottare nel futuro e consentono il confronto con gli altri pazienti per condividere esperienze di vita. 

La Palestra dei Conflitti è aperta a tutti, anche a pazienti che non affrontano il percorso riabilitativo all’interno dell’Istituto, ma che vogliono chiarire le motivazioni biologiche di malattie pregresse o in corso.


Consent Management Platform by Real Cookie Banner